Vincenzo Paradiso al Primo Workshop Multidisciplinare del Diritto

Promosso dal Centro Studi Borgogna, in collaborazione con Weber Shandwick, il Primo Workshop Multidisciplinare del Diritto si è tenuto dal 7 al 9 settembre presso il Centro congressi dell’Hotel Billia di Saint-Vincent. Rivolto ai rappresentanti del mondo delle professioni, delle imprese e delle Istituzioni, il convegno ha visto la partecipazione anche di Vincenzo Paradiso. Quattro i macro-temi discussi, analizzati nei loro diversi aspetti e sfaccettature durante le varie sessioni di lavoro. Dal tavolo dedicato a Diritto e Ambiente, focalizzato sull’economia circolare come direttrice per un nuovo concetto di Sviluppo Sostenibile, a quello di Diritto e Finanza, indispensabile allo sviluppo di ogni settore economico. Il workshop ha trattato, inoltre, il tema del Diritto e Salute, ragionando su nuovi modelli che siano in grado di coniugare innovazione e sostenibilità nell’accesso alle cure e in materia di prevenzione, e quello del Diritto e Sport, un argomento di stretta attualità analizzato nella sua componente economica, mettendo in comparazione l’attuale sistema con quello professionistico americano, basato sul salary-cap collettivo.

L’obiettivo del workshop a cui ha preso parte Vincenzo Paradiso è stata la sensibilizzazione delle componenti in causa in una logica di prospettiva di riforma, cercando di avvicinare il mondo delle Istituzioni alla realtà di ogni singolo settore. L’evento, per questo, si è svolto sulla base di una serie di dibattiti e confronti che hanno portato a una serie di proposte e suggerimenti che sono stati sottoposti ai rappresentanti delle Istituzioni coinvolte. Nel corso del 2018-2019, il Centro Studi Borgogna metterà a frutto il lavoro del workshop con altri momenti di approfondimento, dopo aver ricevuto il feedback degli stakeholder istituzionali.