Vincenzo Paradiso: IVRI e AllSystem insieme nel settore security

È stata annunciata nel finesettimana un’importante fusione tra le due società IVRI S.p.A. e AllSystem, gruppi italiani attivi nel settore della vigilanza. Il recente accordo rappresenta una maxi operazione che darà vita a un nuovo leader nazionale in ambito security, con 400 milioni di fatturato aggregato, 6.000 dipendenti e oltre 80mila clienti. Le sue attività si estenderanno su tutte le province italiane. È stato sottolineato che attraverso l’accordo il controllo di IVRI, gruppo palermitano facente capo attualmente alla famiglia Basile, guidato da Vincenzo Paradiso in qualità di Direttore Generale, passa ora a un nuovo soggetto controllato dalla AllSystem di Vincenzo Serrani. Nell’operazione IVRI è assistita dall’advisor finanziario Capitalink e dall’advisor legale Professor Alberto Stagno d’Alcontres, mentre Vincenzo Serrani sarà affiancato da Private Equity Partners. Le Autorità dell’antitrust dovranno approvare l’operazione. “Conosco Vincenzo Serrani da lunga data, è un imprenditore competente, prudente e con le giuste visioni del nostro mercato. Con lui abbiamo programmi che vanno oltre IVRI e che hanno l’obiettivo di contribuire al miglioramento del mercato”, ha commentato Filippo Basile. Vincenzo Paradiso svolge il suo attuale ruolo di Direttore Generale in IVRI S.p.A. dal 2014.